Informazioni

Il modulo “Leggere per scrivere, scrivere per leggere”, ideato per gli studenti del biennio del Liceo Classico nell’a.s. 2018/2019, è articolato in incontri di 1 ora in orario extracurricolare e si unisce a un laboratorio permanente on line, nel quale interagiscono i diversi protagonisti: alunni, docenti, esterni coinvolti.
Campi di interesse sono la lettura e la scrittura, abilità necessarie per comprendere e utilizzare in modo consapevole la straordinaria ricchezza della lingua italiana.
Lo sviluppo prevede, sia durante gli incontri a scuola che tramite il laboratorio digitale, l’esecuzione di esercizi specifici legati principalmente al metodo del problem solving, secondo una didattica rovesciata, per cui non vi saranno contenuti calati dall’alto, ma “scoperti” e “ricostruiti” dagli studenti. Contestualmente viene creato un blog on line, a cura degli studenti e con tutoraggio dei docenti, principalmente rivolto a coetanei, in cui discutere e pubblicare commenti, recensioni e testi prodotti autonomamente nell’ambito della scrittura creativa. In tal modo si utilizza a pieno la risorsa multimediale (TIC), canale preferito delle giovani generazioni, per motivare maggiormente gli studenti partecipanti, rendendoli protagonisti della trasmissione del “sapere”, per far crescere competenze e capacità linguistiche di base durature attraverso “l’agire”. In questo ambito saranno i docenti ad indirizzare ad un uso consapevole di Internet, attraverso indicazioni sui criteri di scelta dei siti ed esplorazioni guidate.

Gli alunni con docenti, esperti e tutor del modulo